Sei qui: Home > percorso

Carpineti - Felina: 0 - 0

News del 27-11-2006

Carpineti:Casoni, Bianchi, Borghi, Donadelli, Furloni, Lombardi, Castellari ('78 Lanzi), Antonelli, Ait Brahm ('58 Santi), Scacchetti, Jawad ('63 Paglia) All. Roccatagliata – A disp.: Corti, Tassi, Croci D., Ugoletti C

Felina: Giansoldati, Manfredini L., Manfredi F., Giberti, Zanelli, Dalla Giacoma, Zampineti ('87 Salpi), Rubertelli, Ferretti, Bretoni, Pellegrino ('91 Gaspari) All. Fabbiani – A disp.: Mailli, Predieri, Manfredini, Lodi, Pignedoli

Arbitro: Ghirardini di Reggio Emilia

Marcatori: nessuno

Ammoniti: Donadelli (C), Lombardi (C), Ferretti (F), Zanelli (F), Bretoni (F)

Espulsi: nessuno

 

CARPINETI – Nella tiepida domenica Carpinetana si è svolta la partita clou dell'undicesima giornata d'andata di campionato. Per entrambe le squadre erano importanti i 3 punti per non perdere il contatto con la capolista. Parte subito un gran Carpineti con Scacchetti che in 2 occasioni, mette Ait Brahm solo a tu per tu con Giansoldati, ma lo stesso abilmente para. Poi è il turno di Donadelli che offre una buona giocata sempre per Ait Brahm, ma è ancora bravo il portiere a negare il goal. Al '37 Scacco batte una punizione da 30 metri che finisce ancora una volta tra le braccia di Giansoldati. Al '45 potrebbe essere la svolta della partita: Scacchetti subisce un atteramento in area, l'arbitro decreta il sacrosanto rigore della cui battuta se ne incarica Antonelli, che però lascia partire un tiro che Giansoldati intuisce. Il secondo tempo vede il Felina trovare più convinzione arrivando ad impensierire qualche volta anche Casoni, soprattutto dal corner, brava è però comunque la difesa ad arginare con vigore le incursioni Felinesi. Per il Carpineti da segnalare al '22 la gran punizione di Scacco, dalla cui respinta, Lombardi prova da fuori area a trovare la via del goal, ma è ancora una volta bravo Giansoldati a far suo il pallone. Attesa per l'ultima partita contro a Fellegara contro la formazione locale, attualmente prima in classifica, presso il campo sportivo comunale di Fellegara (ore 14.30).

Grafica e software Black Studio Comunicazione - Carpineti